La Grande Invocazione: istruzioni per l’uso

E’ una preghiera universale, che va al di là delle religioni, delle razze, delle individualità.. Può essere considerato il Padre Nostro che ci hanno insegnato da piccini, da dire tutti i giorni al mattino e alla sera prima di coricarsi.

E’ mandare luce su tutti noi, sulla nostra bella terra, perchè è giusto e ne abbiamo bisogno.

E’ semplice, potente, e i Maestri ce la chiedono espressamente di recitare quanto più possiamo… A noi la scelta…

Io scelgo ancora una volta di divulgarla, condividerla, se potete e ve la sentite fatelo anche voi, stampatela e mettetela sul frigo, oppure scrivetela al prossimo biglietto di auguri sinceri che inviate ad una persona che amate.

E’ un mantra. E’ il modo corretto di chiedere, senza sbagliare, senza perdite d’intenti, loro ce l’hanno donata per il nostro bene massimo.

Si dice che abbia “il potere di modificare il modo di pensare dell’umanità, allontanando i pericoli della guerra ed affrettandone l’evoluzione spirituale” (Giuditta Dembech, “Sul Sentiero della Luce”).

E noi che abbia IL DONO più grande, ovvero il libero arbitrio, ora possiamo decidere che farne…

la grande invocazione

2 thoughts on “La Grande Invocazione: istruzioni per l’uso

  1. Claudio Torchio ha detto:

    si legge un po’ male però la figura…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...