Le carte di Doreen Virtue dal 22 al 28 settembre 2014

Ti concentri sulla tua autostima questa settimana, e come ti rendi conto che sei degno e meritevole di tutto ciò che è meglio proprio come tutti permetti a te stesso di essere aiutato e prendi decisioni importanti che cambiano la tua vita. Una settimana dove ti riscoprirai e ti connetterai di più  e più vicino alla magnificenza di Dio che è dentro di te!

lun – mar: “Innocenza”, una carta che ci dice di lasciar andare il senso di colpa, qualsiasi rammarico, imbarazzo o vergogna, qualsiasi cosa abbiamo fatto nel passato, lasciamolo andare, e ricordiamoci che Dio ci ha creati perfetti e senza colpa alcuna; potrebbero esserci delle cose che faremmo diversamente se avessimo la possibilità di rifarle, ma dobbiamo imparare da queste cose che ci renderanno più forti e compassionevoli, e, nella verità spirituale, noi siamo tutti senza colpe. Una volta che rilasciamo queste sensazioni di colpa, le nostre vibrazioni si innalzeranno.

mer – gio: “Nota i segnali”, ci sono dei cambiamenti in atto e stiamo ricevendo dei messaggi attraverso dei segnali, perché Dio vuole aiutarci e manda gli angeli in nostro aiuto, e gli angeli stanno cercando di rispondere alle nostre richieste e preghiere attraverso dei segni (piume, monete incontrate per caso, ma anche numeri). Talvolta le persone si lamentano che hanno pregato tanto e che non hanno ricevuto messaggi e si sentono ignorati, ma ciò è impossibile, ciò che è possibile è che non notiamo la risposta alle nostre preghiere, spesso perché ci aspettiamo una determinata risposta, come se fossimo dei cavalli coi paraocchi che si aspettano solo quella risposta, e invece Dio e gli angeli ci vogliono far notare che ci sono altre risposte. I segnali ci indicano che dobbiamo vedere oltre ciò che ci aspettiamo, e questo sarà sicuramente meglio delle nostre attese perché Dio vuole il meglio per noi!

ven – sab – dom: “Cosa desideri”, sei stato troppo passivo, hai dato troppo potere a qualcun altro, o non hai chiesto quello che volevi. Questa carta si collega a quella dell’inizio della settimana, dove ti sentivi giù nell’autostima, ma Dio ti vuole ricordare che tu meriti il meglio, come tutti del resto perché Dio ci ama tutti incondizionatamente, quindi chiediti COSA VUOI? Doreen racconta che molte volte la gente le chiede “Cosa vogliono gli angeli che io faccia?” e talvolta gli angeli offrono dei messaggi, ma questa volta devi decidere te. Se hai paura di chiedere troppo poco o di chiedere qualcosa di sbagliato, ciò può accadere, ma nelle tue richieste aggiungi sempre “questo, o qualcosa di migliore, ti prego Dio”. Facciamo un esempio: diciamo che stai chiedendo di trovare un lavoro, evita di chiedere QUEL determinato lavoro, ma piuttosto dì “voglio un lavoro così, con queste qualità, questo o qualcosa di migliore, ti prego Dio..” Lo stesso vale se cerchi una casa, una nuova relazione romantica, la salute, quindi dillo ma non specificare come, perché così ti bloccherai nel trovare le risposte alle tue preghiere. Fidati di Dio e degli angeli e delle loro risposte alle tue preghiere!

Una settimana forte, di cambiamenti, e ancora una volta Doreen ricorda che gli eventi globali negativi possono solo influenzarci negativamente, ma noi dobbiamo focalizzarci sulla pace, dobbiamo portare pace in questo mondo, quindi non dobbiamo farci coinvolgere da questi eventi tragici, perché il nostro scopo divino è portare la pace. E se abbiamo dubbi, preghiamo Dio affinché ci indichi come possiamo contribuire a questa pace.

2 thoughts on “Le carte di Doreen Virtue dal 22 al 28 settembre 2014

  1. stefania ha detto:

    wow magnifiche 🙂
    grazie infinite ❤ ❤ ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...