Stasera scrivi

È da tanto Tempo ormai che voglio scrivere di questo argomento, e oggi finalmente ho trovato il tempo e la voglia di farlo. 

Si tratta di una mia esperienza, di un aiuto molto utile che mi ha dato conforto in momenti difficili.

Ho trovato un modo molto efficace per lavorare con gli Angeli, gli Arcangeli, i Maestri ascesi, o chi volete: scrivere e colorare preghiere rivolte a loro. 

Semplice no?

Sono preghiere che ho personalmente trovato in vari libri che ho letto, su Internet, Sul diario degli angeli.. Tante tantissime preghiere che possono davvero essere utili diversi momenti e per diverse situazioni. 

Io come già dicevo in precedenza ho passato un brutto periodo, come può accadere a tanti, periodo vero senza lavoro, ero molto insicura, soffrivo di paura, non sapevo cosa fare.. Fu allora che mi è venuta questa idea di prendere dei fogli bianchi e dei pennarelli e di scrivere tutte quelle bellissime preghiere … ed è stato come connettermi con loro … con gli angeli, con l’arcangelo Michele, con l’arcangelo Jophiel… 

Le ho pure registrate .. sapete con i nuovi cellulari smartphone si ha la possibilità di avere queste nuove tecnologie in modo molto rapido ed economico, e così ho registrato con la mia voce tutta questa serie di preghiere. E queste preghiere mi sono tornate utili perché nei momenti di difficoltà me le ascoltavo e mi portavano una pace, una tranquillità e una forza che altrimenti da sola non avrei mai trovato.

Quindi vi invito, se il periodo non è dei migliori, vi invito caldamente a fare questo .. a provarci almeno a connettervi con i vostri angeli, per il vostro bene superiore.

Come esempio vi metto una foto di uno di quei fogli che adesso mi accompagnano tutte le notti nei miei sogni (sono sul mio comodino 😚). 

Non è facile ottenere la pace con noi stessi .. non è facile .. ci vuole volontà e ci vuole un minimo di lavoro e questo è un piccolo lavoro, un piccolo compito che se volete ottenere la pace si può fare.

Una volta ottenuta la pace tutto diventa molto più facile, tutto.

Buona notte e buona scrittura…

  

Chiedere e dare aiuto

aiutoProprio questa mattina, durante la mia meditazione quotidiana, ho affermato:

vi prego di aiutarmi ad ottenere il meglio per me, per i miei cari, per l’Universo.

Mi piace cominciare la giornata e aiutare la mia meditazioni con affermazioni positive o preghiere, o invocando luce, energia, positività per la giornata che incomincia. Lo ripeto, così la mente è occupata e focalizzata in quello, e non se ne va ai problemi quotidiani (la colazione, il vestito da preparare, il bus da prendere… uff!). Magari non è il modo migliore per meditare, ma io intanto faccio così, e … pare funzionare.

Non è così scontato avere sempre energia, positività, etc., sempre e comunque, e in qualche modo dobbiamo ricaricare le batterie con un bel po’ di energia positiva, no?! E queste batterie, mica si auto-alimentano… NO! Le controlliamo noi! Sta a noi caricarle o meno… scusate l’eccessivo uso di metafore e similitudini, ma a me piacciono tanto e mi pare che spieghino meglio di 100 parole!

Quindi, capita che mia sorella (quella piccola) stia passando un periodo burrascoso con il suo ragazzo, e come normale che sia, ha paura, non sa che fare, si sente persa… ci sentiamo via whatsapp… mi dice ciò… e io le scrivo:

INVOCA L’ARCANGELO MICHELE!

Chiedigli di aspirare dal tuo corpo la paura

Respira a fondo

Chiudi gli occhi

E cerca di essere il più tranquilla possibile

Anzi

Visualizzati serena

Magari già lo conoscete come “metodo”, magari lo avete già usato, ma per chi è “nuovo” a tutto ciò… voglio dire: sappiate che funziona.

Ah, condizione primaria è che dovete volerlo, dovete volere di stare bene e scacciare la paura (o il sentimento negativo che vi attanaglia)! Proprio come se fosse un fantasma dei Ghostbuster! Aspirarlo come facevano loro, avete presente il film o il cartone!?!??! Aspirare la paura, l’energia negativa… Visualizzarlo aiuta!

E poi ovviamente dovete crederci, MA attenzione, non vi sto parlando di babbo natale, ma di un essere celeste potentissimo che ha aiutato tantissime persone, e continua tutt’ora. Io sono molto devota all’Arcangelo Michele…. Il mio incontro con lui è stato molto intenso e particolare, ne avevo scritto 3 anni fa… e da allora, lo invoco SEMPRE non appena sento che ho bisogno di protezione! E tante altre volte ho avuto incontri, casuali, in cappelle a lui dedicate. Casualità? NO!

Mi piacerebbe, altresì, che chi ha già sperimentato, condividesse la sua esperienza, o fornisse altri aiuti per chi è in bisogno (e siamo sempre in tanti!)… con i vostri commenti, potete magari aiutare altri, che si sentono ancora insicuri. Ed è così semplice scrivere qui sotto, no? Fatelo per favore 🙂

E attenzione, io credo che non ci sia bisogno di arrivare a chiedere aiuto solo per gravi ragioni (malattie, morti, incidenti o chissà che), anzi io penso e sono convinta che dobbiamo (perché abbiamo a disposizione!) chiedere il loro aiuto anche per queste “bazzeccole”, come appunto il litigio col fidanzato che ci fa stare male in questo momento e quindi ci rovina la giornata, ci alimenta di energia negativa, ci impedisce di illuminare il nostro giorno e quello degli altri e dell’Universo! Non è una bazzeccola, alla fine, eh!?

Da un granello, può nascere una montagna … quindi non diamo per scontato di questi piccoli fastidi, di queste piccolezze che possono rovinarci la nostra giornata, e disturbare il nostro equilibrio.

Chiediamo chiediamo chiediamo!

Abbiamo un grande dono, un pacchetto meraviglioso, con un fiocchio stupendo, tutto luminoso… dobbiamo semplicemente aprire e chiedere! Se non lo facciamo… male per noi! Per farlo… rileggete sopra! E seguite il vostro cuore, il vostro istinto, le vostre emozioni!

Se avete dubbi o domande… mi trovate anche privatamente all’indirizzo email alessia.bisogni@gmail.com. Mi raccomando, non aspettatevi una consulta da una grande esperta, ma solo un aiuto che dal cuore (mio e dell’Universo) giungerà.

Pace a tutti.

 

Angel Detox parte 2

Sto riscoprendo il piacere di pulire la mia casa.

Da quando, grazie al libro “Angel Detox” di Doreen Virtue, ho letto e riletto del potere degli oli essenziali e di bicarbonato di sodio e aceto.

Io, come credo altri, ero a conoscenza di un “possibile” utilizzo di questi prodotti anche nella pulizia di casa, ma.. non potevo immaginare invece quanto potessero essere versatili e potenti!

CASUALMENTE, leggo questo benedetto libro e mi salta il grillo in testa che forse è ora di interessarsi meglio all’argomento. Non è capitato solo un’unica volta, ma più e più volte mi sono venute in mente idee di guardare, cercare, capire meglio di questi oli essenziali… e…

CASUALMENTE, contemporaneamente, mi viene un fastidio che non riesco ad odorare i prodotti chimici, di qualsiasi marca e utilizzo… e…

CASUALMENTE, trovo in giro un libro che parla dei miracolosi utilizzi del bicarbonato di sodio. Sono a migliaia!

Ed infine, sempre CASUALMENTE, mi imbatto in internet (ooooooooceano di siti!) di UN sito dove si vendono prodotti biologici certificati di cosmetica e igiene, e quindi mi prendo dei bei oli essenziali.

pulizie di casaE ora, davvero, è un piacere spargere per casa il profumo che emanano queste essenze, e contemporaneamente sapere che sto disinfettando e pulendo naturalmente la mia casa senza bisogno di schifezze chimiche.

Nel suo libro, Doreen dice chiaramente che gli angeli ci esortano ad abbandonare l’utilizzo dei prodotti tradizionali per quelli naturali, in quanto abbassano le energie e le vibrazioni della casa, del corpo, insomma di noi stessi.

Io quindi invito chiunque a fare lo stesso: non costano tanto (5 oli essenziali li ho pagati intorno ai 50€, e dureranno tantissimo!), bicarbonato di sodio e aceto lo troviamo in qualsiasi supermercato a prezzi bassissimi! Quindi non è difficile provare un nuovo tipo di pulizia, economica ed ecologica (non si inquina più! yuppi!!!).

E se volete… vedetela come un consiglio angelico! Arrivato da loro! Almeno, così è stato per me!