Immersi nella natura con la protezione dell’Arcangelo Michele

Eccomi qui. Finalmente. Quanto avrei voluto scrivere nei giorni passati… Eppure non è più carta e penna, c’è bisogno del tanto amato/odiato amico computer…

Sono giorni di forti cambiamenti in generale, e per me, caspita! Ieri ho iniziato il nuovo lavoro, ed ho quindi compreso che avrò molta meno libertà nel postare sia qui, sia su Twitter e Facebook per i quali ho un bel blocco! Meno male che WordPress non è ancora ventilato nella “black-list” delle aziende…

Comunque, settimana quella passata di vacanza e di piacevoli sorprese. Sì, perchè come si può vedere sotto, avevo salutato invitando a stare in mezzo alla natura e proponendo una meditazione con gli amici alberi (o in generale Madre Natura).

Ed ecco, che prendo il volo per una piccola isola greca, Kos, e mi ritrovo immersa in una natura spettacolare! Alberi giganteschi, centenari, fiori e colori meravigliosi!

Ho una dozzina di foto con me che abbraccio queste splendide piante! Non appena riesco, ne metterò qualcuna per fare vedere quanto erano grossi! Almeno il doppio della mia apertura di braccia!

Ho quindi seguito il consiglio del Maestro Sanat Kumara, ed ero sempre a ringraziare tutte le amiche piante per mandarci le loro bellissime vibrazioni! Era un continuo ringraziare, davvero.. Poi il posto in sè era davvero bello, mi sentivo fortunata e il livello di gratitudine ha raggiunto picchi altissimi… Ho fatto una meditazione in riva al mare, che beeeello!!! Sul calar della sera, quando tutti sono a mangiare e non c’è nessuno in spiaggia, solo tu e il mare, ah il mare, quanto ho ringraziato i Deva dell’Acqua! Era meravigliosa!

Poi c’è stato un episodio che vale la pena di riportare.

Siamo andati a fare il giro dell’isola con uno scooter, un 125, poverino tutto vecchino… Le strade erano un pò su.. un pò giù.. a picco sul mare, con viste meravigliose ma che paura! Lungi da me (la paura), ho chiesto la protezione all’Arcangelo Michele. Di più. Mi sono immaginata in una bolla azzurra di protezione dell’Arcangelo Michele, io il mio compagno che guidava il motorino e lo scooter stesso. Tutti circondati da questa bolla protettiva!

Ad un certo punto, ad una curva a gomito, le gomme hanno ceduto e stavamo quasi per scivolare per terra! Ma lui è riuscito a tenere il motorino dritto! Per fortuna! (?)

Ritornando a casa, lui (il mio compagno) era molto attratto dalle chiesette, minuscole da 2metri per 3 letteralmente, che erano sparse per le strade assolate dell’isola. Bianche e azzurre, come da cartolina.

Entriamo in quest’ultima, e con mia piacevole sorpresa, scopro che è una chiesetta piena zeppa di figure dedicate all’Arcangelo Michele: una figura poderosa con una spada sopra un drago, non può che essere lui! Anche nella religione ortodossa!

Un’ulteriore preghiera di ringraziamento per l’aiuto e il supporto ricevuto, non ancora totalmente consapevole dell’evento vissuto, e via a casa ad assaporare ancora una volta quegli incantevoli panorami.

Non riesco ad inserire delle immagini nè degli alberi da me braccati 😛 nè della chiesetta. Almeno non oggi, ma ci sarà un aggiornamento!

Buona continuazione a tutti!
Tanti abbracci di luce!

Time to surrender to God’s Divine mind

When your life seems out-of-control, this is the time to surrender control to God’s Divine order. These situations are self-tests to help you to experience the power of walking in faith, even in situations which seem hopeless. By surrendering control, you get out of the way so that God and the angels have room to intervene without the ego’s interference.

The ego insists, “This is the way that this situation must be resolved!” But God’s Divine mind always has a much-better and love-based solution prepared.

TRUST in miracles, which defy logic and human understanding. TRUST in the infinite wisdom of the Universe, which has wonderful solutions in store for you. TRUST that these situations will be worked out in ingenious ways that couldn’t have been foreseen, controlled, or planned by the human mind. 

Se andate su Google Translator, vedete subito la traduzione di queste fantastiche frasi.

Riporto questa frase di Doreen Virtue che lei ha postato sulla sua pagina di facebook qualche giorno fa. Per me vale ora, come per sempre. E spiego il perchè.
Lei parla di situazioni, di eventi che paiono fuori controllo, dove pure la speranza sembra andarsene… hopeless… A me è successo neanche 2 mesi fa un avvenimento che ha come marchiato a fuoco il mio credere nell’intervento Divino e degli angeli, in una situazione totalmente fuori controllo della mia vita, dove l’angoscia regnava, e figurati se c’era anche solo spazio per la speranza.

Contestualizziamo.

Io ora abito qui in Italia, ma prima stavo in Irlanda. Lì io e il mio compagno abbiamo acquistato una casa che ora affittiamo. Fino al giorno in cui ci hanno contattato dicendo che il nostro affittuario, un tranquillo signore irlandese in pensione, è impazzito ed ha sfasciato tutta casa. O Signore! Peggiori sono state le foto che ci hanno inviato i nostri amici. Terribili. Buchi nei muri e tracce di sangue, disordine tipo “è passato il tifone Cira”. Che paura. Che terrore. Io quella sera riuscii a dormire grazie a tutte le richieste che feci agli angeli. Il mio compagno no, eh. Lui però le richieste non le fece, e io mi dimenticai di farle per lui, vabbè.

Il giorno dopo dovevamo andare su in Irlanda. Ricordo che pregai tanto l’Arcangelo San Michele di proteggerci. Pregavo con una sua figura in mano, ad occhi chiusi. Ero in stanza, finestre chiuse, porte chiuse, tuttavia sentì un soffio sul mio viso, leggero leggero, ma lo sentì provenire dalla figurina che tenevo in mano per pregare. Capii che l’Arcangelo mi aveva ascoltata.  

Affrontare la casa non è stato facile, anzi. Il primo giorno arriviamo, e la casa sembrava abbandonata, la porta sfasciata, tutto aperto, nessuno dentro. Andiamo dalla polizia ma questi dicono che non possono venire. LOL come? Hanno troppi casi da seguire e ci dicono di chiamare in caso di pericolo. Ok, ti chiamiamo se abbiamo un martello in testa!
Il secondo giorno ancora non abbiamo trovato il nostro affittuario. I vicini però ci dicono che c’è, lui dorme lì, ma poi sparisce, non sanno dove va. Intanto andiamo da un caro nostro vicino, un signore irlandese, ex prete, troppo forte. Raccontiamo tutto e ci consiglia di ritornare subito dalla polizia a dire che quest’uomo è un pericolo per se stesso oltre che per gli altri. Così facciamo, viene lui, e la polizia incredibilmente ci ascolta. Ci dice che verranno. Noi li aspettiamo a casa di questo signore. Nell’attesa, non vedo mica che lui in casa ha delle carte degli angeli di Doreen Virtue? Chi le conosce sa di cosa parlo. Io ne ho un mazzo, sono bellissime, chiuse in quella scatolina multi colore. E lì ho pensato “un altro segnale degli angeli”. Loro sono qui, ci stanno aiutando.
Le coincidenze, o tali, non finiscono qui. Andiamo a trovare un’amica. Le raccontiamo dei misfatti e lei ci dice “dovete parlare al mio vicino, un poliziotto!” usciamo e lui sta arrivando a casa, gli parliamo del fatto e lui assolutamente dice che la polizia deve venire e che noi non possiamo fare da soli!
Il giorno dopo (terzo giorno) finalmente lo troviamo in casa. Chiamiamo la polizia che subito (!) arriva. Lo portano via – arrestato – e poche ore dopo un giudice gli vieta di entrare nella casa, pena la galera.

Questo considerando che se non fosse stato per il vicino e l’amica e probabilmente gli angeli, questo farabbutto se ne sarebbe rimasto in casa e noi potevamo solo dargli un avviso di sfratto, e lui continuare a fare i cavoli suoi.

Invece grazie all’intervento, chiaro e lampante a mio avviso, degli angeli, tutto si è risolto nel migliore delle situazioni. Un miracolo. Vero e proprio, non era realizzabile se non ci fossero stati loro, se io non avessi richiesto aiuto e lasciato spazio al Divino intervento. Nessuno poteva mai prevedere come sarebbe stata risolta la situazione, davvero tragica, che si era delineata solo 3 giorni prima.

E’ una prova? Per me sì, sicuro e tangibile. E non lo racconterei se così non fosse, pertanto spero di aver dato modo a qualcuno di cominciare a crederci e a pregare i nostri cari angeli ed arcangeli, che sono qui con noi per una cosa sola: a i u t a r c i !

 

27/03/2012 – Messaggi di Dio e degli Angeli

Every loving thought and every fearful thought has an effect. Loving thoughts come from your true self.
Ogni pensiero d’amore e ogni pensiero negativo ha un effetto. I pensieri amorevoli provengono dal vostro vero Sé.

Trust that the angels are with you, and have faith in the signs that they send.
Abbi fiducia che gli angeli sono con te, e abbi fede nei segni che essi inviano.

It’s a year of clearance before 21.12.12 so ask Archangels Raphael, Gabriel and Michael to help you be totally prepared for the wonderful energies coming in on that day.
C’è ancora tempo prima del 21.12.12 in questo anno di cambiamento, per cui chiedi agli Arcangeli Raffaele, Gabriele e Michele di  aiutarti a essere completamente preparato per le energie meravigliose che arriveranno in quel giorno.

Notice as many gifts as possible today. They may be subtle, but every one counts.
Oggi prova a notare il maggior numero possibile  di doni di cui disponi. Possono non essere così evidenti, ma ognuno conta.

We are something other than the body, other than the mind, and yes, other than the soul. We are all three combined.
Siamo qualcosa oltre che il corpo, oltre la mente, e sì, oltre l’anima. Siamo tutti e tre combinati insieme.

Each instant of life offers the richness of love, humor, stories, messages, healings, and blessings.
Ogni istante della vita offre la ricchezza dell’amore, l’umorismo, storie, messaggi, guarigioni e benedizioni.

Trust me – reality always catches up to your affirmed thoughts!
Fidati di me – la realtà raggiunge sempre ciò che pensi!

Your life is always a result of your thoughts about it. Your life proceeds out of your intentions for it.
La tua vita è sempre un risultato dei tuoi pensieri su di essa. La tua vita procede attraverso le tue intenzioni per essa.

“I am highly visual” and “I am profoundly clairvoyant” are examples of positive affirmations to say to yourself.
“Posso vedere e sentire chiaramente i miei angeli” e “Sono profondamente chiaroveggente” sono esempi di affermazioni positive da dire a te stesso.

Divine timing means trusting all the factors involved in answering your prayer.
Affidarsi alla tempistica divina significa avere fede in tutti i fattori coinvolti nella risposta alle tue preghiere.

The moments that you spend alone in silence are a gift you give to yourself. Your inner self thanks you for your nurturing care.
I momenti che si trascorrono da soli in silenzio sono un dono offerto a te stesso. Il tuo sé interiore ti ringrazia per la tua cura e nutrimento.

Most people make decisions based on past feelings, experiences, & desires. This has nothing to do with what is going on right now.
La maggior parte delle persone prendono le decisioni in base a sensazioni, esperienze e desideri del passato. Questo non ha nulla a che fare con ciò che sta accadendo in questo momento.

Your higher self is eternally connected to God, and thus always loves you, wants the best for you, and sees the goodness within you.
Il tuo sé superiore è eternamente connesso a Dio, e così sempre ti ama, vuole il meglio per te, e vede la bontà dentro di te.

Today, explore new avenues for creatively expressing yourself. How you express yourself is secondary to the fact that you do so.
Oggi, esplora nuove vie per esprimere creativamente te stesso. Il modo in cui esprimi te stesso è secondario al fatto che tu lo faccia.

Every goal and change is accomplished one step at a time. Keep you focus centered on the current step that you’re taking. Don’t worry about the ones that you’ll take next week, month, or year.
Ogni obiettivo e il cambiamento è raggiunto un passo alla volta. Mantieni la concentrazione sulla fase attuale che si sta presentando. Non preoccuparti di quello che si presenterà la prossima settimana, mese o anno.

When times are tough, then it’s time to release and surrender everything to God. Let go emotionally, so that the infinite mind of God has room to bring creative solutions to your situation. Everything is possible to God. Keep the faith, and keep going because we need you!
Quando i tempi sono duri, allora è il momento di lasciarsi andare e abbandonarsi a Dio. Lasciati andare emotivamente, in modo che la mente infinita di Dio trovi spazio per portare soluzioni creative per la tua situazione. Tutto è possibile a Dio. Mantieni la fede, e vai avanti perché abbiamo bisogno di voi!