Siamo tutti connessi

Condivido una canzone meravigliosa, musica medicina, cantata da Nessi Gomes, che apre il cuore, può essere usata come base per la meditazione, le parole cantano amore, forza, preghiera, unione, connessione, speranza, fede, guarigione…

Ne sono innamorata, la sento e la risento… alza le vibrazioni, viene voglia di ballare in comunione con l’amore che è nel tutto, in noi, nell’universo, nel tutto…

GRATITUDINE e GIOIA siano un grande inizio di settimana per tutti!!

Buon continuo di cammino nel momento presente, nell’amore, nella fede, nella speranza! Che il nostro cuore riaccenda la fiamma della gioia e la espanda a centinaia di km di distanza, dove ce n’è più bisogno …. ed ora ce n’è tanto… Noi siamo luce, per noi e per gli altri, che ancora faticano ad “accendersi” la luce interiore che è in loro, focalizziamoci su questa meraviglia che è in noi! Ora e sempre!

 

Le carte di Doreen Virtue dal 13 al 19 maggio 2013

Lun – Mar: “Proteggi te stesso”, sembra che ci sia molta energia bassa, potrebbe essere gente arrabbiata, estremamente irritabile, potreste essere attaccati verbalmente. Quindi proteggetevi, non preoccupatevi, non abbiate paura e visualizzate e pregate chiedete l’aiuto dell’Arcangelo Michele, Gesù e Dio per proteggere voi, i vs cari e il vs business.

Mer – Gio: “Scrivi i tuoi pensieri e le tue emozioni”, c’è molta sensibilità che uscirà, e come abbiamo detto, proteggetevi specialmente nella prima parte della settimana perchè ci saranno emozioni forti e volatili. Il modo migliore per gestire e capire queste emozioni è tenere un diario personale, anche scrivendolo a computer, di tutte le vs emozioni. E’ un modo per tirare fuori queste emozioni e per esprimerle. E’ anche un messaggio per coloro che sono dotati nello scrivere, sarà il giusto tempo per scrivere quell’articolo o quel libro, o per gli studenti di scrivere la tesi o gli esami, i compiti.

Ven – Sab – Dom: “Tempo di lasciare questa situazione non salutare”, è scioccante il fatto che Doreen abbia tolto questa carta perché danneggiata, e gli angeli la abbiano rimessa nel mazzo per farla uscire! Ci vogliono dire c’è negatività nella tua vita, la riconoscerai che non è salutare, ma prenderai degli step positivi per rimuoverla, o per confrontarla, potrebbe trattarsi di qualcosa con te stesso/a, potrebbe trattarsi di finire quel lavoro che ti sta stressando, o quella relazione di amicizia o amore che è stata tossica e ti sta prosciugando, è finita, il suo proposito è stato servito, in particolare se capirai perchè hai scelto quella relazione, perchè non sei una vittima per queste scelte, le nostre anime si scelgono per una ragione. E se riuscirai a mandare compassione verso quell’anima che ti ha fatto male, questo è come ottenere un Dottorato alla crescita spirituale. E’ difficile, ma almeno prega per perdonare, lascia andare questi strati pesanti.

Vogliono che vi ricordi che siete protetti. L’Arcangelo Michele vuole farvi sapere che siete al sicuro. Chiedete il suo aiuto per qualsiasi cosa, se vi sentite vulnerabili emozionalmente, se vi sentite vulnerabili nel fare i cambiamenti. L’Arcangelo Michele vuole aiutarvi. Questo è il momento di prendete dei rischi: è molto importante che vi prendiate dei rischi nel cominciare quel nuovo business, quel libro o quell’articolo che dovevate scrivere da tempo, prendete il rischio di comprare quella casa dei vostri sogni, che pensate di non potervela permettere.. Michele vi assicura che è dietro di voi e vi sta proteggendo.

Il risultato è ottimo, non preoccupatevi, continuate a far brillare la vs luce, questo è il vs potere, la vs forza, il vs proposito, la vs sicurezza.

Cambiamo la vibrazione dell’acqua

Qualcuno conosce Masaru Emoto? Io non lo conoscevo, fino a quando non ho letto delle sue teorie. E siccome stavo leggendo un libro a tema spirituale (Fisioterapia spirituale per la schiena di Tanja Aeckersberg, molto consigliato) e non un libro scientifico, sono rimasta molto colpita e ho messo subito alla pratica le sue teorie. Sì perchè come al solito il mondo scientifico attacca chi propone nuove teorie alternative (su wikipedia la presentazione di Emoto non è infatti da premio nobel… anzi!).

Emoto è uno scienziato giapponese che afferma che l’acqua assorbe le vibrazioni delle parole, dei pensieri e della musica. Per cui se mettiamo un’etichetta con parole positive il suo cristallo si trasformerà in un forme meravigliose. Le parole, o anche la musica, possono cambiare la frequenza e le vibrazioni dell’acqua producendo un effetto salutare. E’ vero anche l’opposto: quindi pensieri, parole e musiche negative (heavy metal…) possono danneggiare il cristallo fino a ridurlo ad un ammasso di cellule incomposte che sono più vulnerabili ai batteri.

Qui riporto un breve video da youtube sulla sua attività (e così diamo anche un volto a questo Masaru!)

Il prossimo video spiega chiaramente le comparazioni tra acqua che ha avuto un contatto con vibrazioni positive e negative.

Incredibile, vero?

Io devo dire che sono rimasta colpita e ho cominciato a rimuginare “come posso attaccare delle etichette” “ma poi sarà scomoda berla la bottiglia”, quando una bottiglietta ce l’ho sempre con me a lavoro e … lampo di genio mi metto con la mia pennina a scrivere 4 brevi parole sulla sua etichetta pubblicitaria: amore, serenità, pace, gioia. E devo dire che mi sono subito sentita meglio…. chiamalo effetto placebo, come vuoi, ma è sempre e comunque un effetto benefico a livello mentale, quanto meno!

Poi a casa ho fatto lo stesso. Quelle che riporto non sono foto pubblicitarie dell’acqua fiuggi, ma è capitato che ho preso queste perchè fossero le uniche di vetro tra centinaia di plastica… quanta plastica che buttiamo ogni giorno! Ho detto basta e ho preso queste.. poi le riempirò!

E a casa, le mie bottiglie d’acqua ora saranno tutte con queste parole bellissime. E per me già solo l’idea di bermi dell’acqua con delle più alte e positive vibrazioni… mi fa stare bene!

L’autrice del libro, Tanja, dice che il gusto cambia. Di provare ad assaggiare l’acqua prima e dopo (tempo 10 min). Ecco io e non ho il palato così fino, ma…… è così semplice, tentar non nuoce no?

E’ possibile anche scrivere su un foglio tutte le nostre bellissime frasi positive e porre la bottiglia su di esso. I biglietti curativi energizzeranno e dispenseranno l’energia positiva alla nostra acqua che berremo.

Cosa ne pensate?