Tratta il tuo corpo come se fosse il tuo PET…

Chi ha un animale da compagnia potrà comprendermi.

Hai un gatto? Un cane? Un coniglio? E lo tratti meglio di chiunque altro? Lo riempi di coccole, non vedi l’ora di passare del tempo con lui/lei, ti mostra il suo affetto nei modi più incredibili, e il suo amore, come spesso accade, è indescrivibile?

Ecco… il nostro corpo MERITA questo tipo di attenzione, rispetto, cura e amore!

Troppo spesso ce ne dimentichiamo. Lo lasciamo sul fondo della lista di cose da fare.

TRATTARE BENE IL MIO AMATO CORPO.

Questo involucro Benedetto che ci consente di fare esperienza qui ed ora. In questa dimensione, in questo pianeta.

Troppe volte fumiamo. Madre del cielo che sofferenza perenne deve essere per I nostri polmoni! Ex fumatrice, mi accorgo ancora adesso dello schifo che sono le sigarette, elettroniche o meno che siano.

Troppe volte ci droghiamo. Ci annulliamo. E nella droga includo l’alcol. E’ una droga, di per sè, causa dipendenza, peccato che I governi becchino un sacco di quattrini ed ecco che troviamo in tutti I supermercati vari alcolici. Ma alcol è sinonimo di spirito, e sicuramente non è santo. Oltretutto chi beve (la sottoscritta beveva quantità industriali, avendo vissuto nella capitale dell’alcol – Dublino – per lungo tempo) ingrassa, invecchia prima, è rimbambito perennemente. Io ero così. Ora, a distanza di 1 anno che ho smesso di bere mi sento, oltre che dimagrita, fresca, più pimpante, più sveglia, centrata. In altre parole, si alzano le frequenze.

Troppe volte mangiamo male. Tu sei quello che mangi. Lo dicono in tanti, ci sono studi incredibili che lo confermano (The China Study). Eppure continui a prediligere cibi industriali, saporiti, compresi di formaggi grassi, carni rosse, paste con salse e condimenti pesanti. Clap clap. Il tuo fegato, intestino e stomaco ti applaudono. Sì, per le settimane a seguire. Quando ti faranno capricci a tutt’andare. Verdure, frutta, cereali. Basta poco. All’inizio è dura, ma abituare il nostro palato a nuovi sapori, si può. Basta volerlo.

Troppe volte ci riempiamo di farmaci. Ci fa male la testa. Ecco l’OKI. Ho il reflusso gastrico. Ecco un altro farmaco. Ci sono persone che vanno in giro con la farmacia in borsa. Ci sono persone che, quando muoiono, non si decompongono. Ecco gli effetti di tutti I farmaci (farmaco, tra l’altro, dal Greco significa “veleno” … fate vobis).

Troppo spesso nutriamo il nostro corpo di emozioni negative: rabbia, frustrazione, tristezza, lamentele. Nel film “Nosso Lar”, meraviglioso – se riuscite a trovarlo guardatelo assolutamente –  film frutto di una canalizzazione, si parla di “suicidio incosciente”: quando si passa la vita a nutrire il corpo di queste emozioni, la conseguenza è la nascita di malattie, tipo tumori, che ci portano nell’aldilà…. da brivido. Ma la lezione qual’è? Nutriamoci di gioia, amore, fede, speranza! Sempre ❤

E stamattina mi è venuto questo flash. Di trattare il mio corpo, preso anche singolarmente, ogni organo, ogni sua parte, I denti quando li lavo ogni giorno, trattarli insomma come se fosse il mio gatto… con tanto amore. Ringraziarli. Singolarmente. Non è scontato che loro funzionino bene, soprattutto visto tutto il male che quotidianamente gli possiamo fare, consciamente o meno.

Se lo meritano, no!?

Ce lo meritiamo, o no!?

Quando ti abbassi consapevolmente le energie

Arrivi a 20, 30 o più anni e ti rendi conto che gli angeli esistono. Cominci a leggere e comprendi la meraviglia che sono. Desideri ardentemente avere prova di lui/lei/loro, e magicamente arrivano numeri, parole, canzoni, piume, o coincidenze.

La loro parte, loro la fanno.

Noi?

Come possiamo connetterci con loro di più?

A molti non piacerà, ma per me è stata una conferma.

Come molte altre cose, la risposta è super semplice:

  • via alcol
  • via sigaretta
  • via zuccheri
  • via cibi con conservanti
  • e ovviamente dieta con tanta frutta, verdura, cereali di Mamma Terra.

Alcol e sigarette abbassano le energie. Come ti senti il giorno dopo una sbronza? E I tuoi polmoni non piangono per le tossine che gli infili ad ogni boccata? Non parlo neanche dello schifo di energie che hanno le carni che invadono I nostri supermercati, fatte di paura, tristezza, angoscia, oltre che di antibiotici che polli, maiali, mucche sono costretti a subire per causa nostra.

Consiglio di leggere Angel Detox di Doreen Virtue. A me ha aperto gli occhi e il cuore, e da allora I centrifugati di verdure sono parte costante della mia dieta. Ho il viso luminoso, non dimostro per niente la mia età, e I capelli sono più belli di una volta, tra le altre cose…

Lo leggi dappertutto. Perché non lo fai? Ti piacciono le patatine di McDonalds? La nutella? Gli hamburger con la maionese? I Muffin al cioccolato con pepite di cioccolato? I sofficini findus? La pasta surgelata? Non ti piace la frutta? Non ti piace la verdura?

Leggiti, per te stesso/te stessa, “The China’s Study”, uno studio ben documentato degli effetti dell’alimentazione sulla nostra salute. Ci sono poi innumerevoli film, video documentari che parlano del rapporto cibo/salute.

Oltre che al fisico, ovviamente questo fa bene allo spirito…. e prendersi cura del proprio corpo, che è il Tempio Sacro che ci ha concesso il Creatore per materializzarci in questo mondo di Terza Dimensione, equivale ad AMARSI.

Ti ami? Cosa mangi…? Come ti nutri? Vuoi bene al tuo corpo? Sii sincero/sincera, dire balle a te stesso/a non porta a niente, anzi…

Altra domanda: se sei qui, a leggere questo blog, allora sei interessato/a al mondo angelico. Hai tante domande, tanta curiosità, tanto bisogno… sai che loro possono aiutarti, ma non sai come. E allora ti chiedo: cosa sei disposto/a a fare per sentire distintamente i tuoi angeli e le tue guide?

Io ti posso dire la mia… è da anni che cerco il loro contatto. Tramite libri, meditazioni, canalizzazioni, reiki, corsi, letture angeliche. E ti posso dare la conferma che togliendo alcol, sigarette, e aumentando frutta e verdura, con contemporanea diminuzione della carne, la mia connessione con il mondo invisibile è migliorata distintamente, nettamente, nitidamente.

Certe volte sono a casa e chiaramente “mi viene detto” questo no, o questo si, o hai dimenticato qualcosa. La connessione è reale ora! Non li vedo, ma SO al 100% che sono con me, come con tutti del resto… basta alzare le proprie energie, per connettersi a loro… loro non possono abbassarsi più di tanto… COMPRENDI????

Io ero una che ogni weekend mi accozzavo con le amiche al bar / disco / nightclub…. E mi annebbiavo la mente con l’alcol (2 cocktail a sera?), sigarette (e fumavo solo ai weekend), e discorsi di bassa frequenza, con intorno un agglomerato di individui che moltiplicavano queste stesse basse frequenze. Effetto devastante sui nostri corpi fisici/eterici/emotivi/spirituali… Oltretutto, in questi ambienti chi sarà presente, secondo voi, del mondo dell’invisibile? Angeli…. o Demoni??? Mi spiace farvi vedere queste cose, ma è la realtà. Per questo, quando uscite, chiedete sempre la protezione di San Michele Arcangelo, I parassiti e vampiri si ammassano in quei luoghi…

Non mi sorprendo se sono stata imbambolata a fare la ballerina su di me, sui miei dolori, sofferenze, disagi etc. per parecchio tempo.

E grazie a Dio che ho smesso di frequentare quei luoghi e ho smesso altresi di ABBASSARMI CONSAPEVOLMENTE LE ENERGIE.

Consapevolmente… o inconsapevolmente… questa è la maschera sociale del sono-figa-se-esco-bevo-fumo-parlo-di-gossip… andiamo oltre? Ci vogliamo bene? Siamo pronti a riprenderci ciò che è nostro? Lo vogliamo?

I messaggi ti arrivano, li vuoi ascoltare? Vuoi fare qualcosa per cambiare?

Domande semplici… risposte semplici. O sì, o no.

Perchè in fondo, rimane il mondo del libero arbitrio, e puoi decidere benissimo di vivere male per il resto delle TUE VITE.

Quindi basta prendersi per il culo, e leggere tutti i messaggini che ti mandano questi amati Angeli, se poi tu non fai un minimo di cambiamento per te stesso/a!

Senti di non farcela? Allora CHIEDI AIUTO!

Perché CHIEDI E TI SARA’ DATO!

E Dio.. l’Universo.. risponderà.. se questo è il meglio per te… e ti assicuro che lo è!

Angeli vi prego aiutateci ad amarci, a prenderci cura di noi stessi, a lasciare andare le vecchie cattive abitudini, ad aumentare la nostra energia!

Questo, o il meglio per noi!

Grazie infinite, amati angeli, guide, maestri, arcangeli, che potete sentirci, e intervenire in nostro aiuto solo se chiediamo!

Grazie grazie grazie!

Che il Massimo bene per il pianeta e l’umanità venga fatto!

immagine angelo

 

 

Alcol ed energia interiore.. effetti opposti!

Quando settimana scorsa ho scritto “TU SEI QUELLO CHE MANGI” ho dimenticato di scrivere “E QUELLO CHE BEVI!!”

Per un po’ di giorni ho pensato sarebbe stato utile condividere queste informazioni che scrivo ora, ma… non sono cose carine da scrivere, nè da rivivere.. Niente di ecclatante, sia chiaro, ma visto il percorso che sto facendo e le cose di cui mi faccio porta bandiera, ci sta un po’ di autocritica..

Torno a parlare del nostro corpo fisico, dell’importanza nel trattarlo bene  e prenderci cura di noi stessi. E’ un pò il leit-motiv dell’ultimo mese/mese e mezzo.

Io mi rendo conto che ho cambiato vita, quasi radicalmente. Un po’ l’età, un po’ il cambio di vita da un paese all’altro, un po’ il nuovo percorso interiore che ho intrapreso da 2 anni a questa parte.. il tutto molto lentamente..

Prima ero una giooovane, uscivo, ballavo, bevevo, bevevo, ehm … bevevo. Talmente tanto che non me ne rendevo conto. E stando in un paese (l’Irlanda) dove essere ubriachi è praticamente all’ordine del giorno nonchè un fatto di cui essere orgogliosi, si capisce bene che stavo anche bene con me stessa.

Tornata in Italia, non dico che sono diventata astemia ma… una ripulita al mio corpo, anche se molto gradualmente, l’ho fatta.

Da che bevevo ogni giorno (non da buttarsi via, s’intende), ora non bevo niente, al massimo un buon vino quando si mangia davvero bene, o una birra o cocktail al pub.

Tranne 3 settimane fa.

Sono uscita con amici, e la serata è stata molto piacevole. Di quelle serate che non ti passa per la testa niente se non che il tempo è piacevole e … ti va di godertela, e qui l’italiano non si presta bene…. la parola inglese ENJOY è molto più poetica. E me la sono “enjoiata” alla grande, tant’è che mi sono presa una sbronza da capogiro.

Gli effetti sono stati a dir poco devastanti…

Tralasciamo il giorno dopo, che dovevo pure studiare e mi rimbombava tutto …. quando riuscivo a stare dritta in piedi…

Ho sperimentato su me stessa infatti gli effetti di UNA unica serata da leoni… (e qui ci sta la battuta “la mattina da ……”)

Praticamente per 2 settimane sono stata giù a livello di energiail mio corpo ne ha risentito, mi sentivo stanca, debole, ho sofferto di stipsi, cosa strana visto che seguo una dieta a base di frutta e verdura. All’incontro di Reiki nel quale facciamo scambi di energia, mi hanno trovata svuotata energeticamente….

Insomma, tutto l’opposto di quello che dovrebbe essere! Quindi in definitiva… Alcol ed energia interiore hanno decisamente effetti opposti: se l’alcol ti fa star bene (sul momento), a livello interiore l’energia interiore ne risente, diminuisce e gli effetti negativi si faranno sentire a lungo… A me ci sono volute 2 settimane per ripulire il mio corpo da quegli effetti malsani!