L’attacco è una richiesta di aiuto

Quando anni fa mi sono addentrata nel mondo della spiritualità, il libricino di Introduzione ad Un Corso in Miracoli mi fu subito consigliato. Sono circa 100 paginette, con concetti importanti… Gesù parla… lo Spirito Santo insegna… Lo lasciai lì, era troppo presto per me, ma ultimamente mi ha richiamato… e non a caso!

Lo scorso weekend, infatti, ho messo in pratica alcuni degli insegnamenti proposti, e mentre lo facevo ne ero anche consapevole. Per cui, voglio condividere, e spero che altri seguano il mio tentativo di portare luce e amore nella nostra quotidianità e nell’affrontare i problemi che ci si presentano.

Concetto chiave: il nostro ego rimanda la nostra rabbia, colpa, sofferenza, paura verso gli altri (il famoso effetto specchio..). Quando ce ne liberiamo?

  1. Quando diventiamo consapevoli di questo (cioè che il problema che rimando fuori, è in realtà mio)
  2. quando diventiamo consapevoli che questo problema lo abbiamo inventato
  3. quando lo affidiamo allo Spirito Santo (o agli Angeli, ai Santi, all’Universo…) che ce lo porterà via

Semplice.

Dio è semplice. Così come tutte le sue soluzioni.

L’ego è complessità… quando abbiamo i tumulti in testa… è ego. E’ separazione da Dio, dall’Amore Divino, è falsità, illusione ….

Per favore, chi ha ancora rifiuto ad accettare le parole Gesù – Dio – Spirito Santo perchè le associa alla Chiesa, faccia uno sforzo… pensi a Energie-Universo-Amore Divino… per andare oltre allo scempio svolto nei secoli passati (e alle cavolate che ancora, alcuni ometti con la tunica, compiono). Dio è più importante.

Quindi cosa è successo? Sabato sera torno a casa dei miei genitori con la mia sorellina. Papà era agitato, per motivi che non sto a elencare. No, agitato è poco. Adirato, imbestialito. Gli ho offerto dell’acqua… rifiuto infuocato. Meno male che avevo letto le parole di questo libricino che enuncia:

“.. il tuo insultarmi o il tuo attaccarmi in realtà sta dicendo: PER FAVORE INSEGNAMI CHE MI SBAGLIO, PER FAVORE INSEGNAMI CHE C’E’ UN DIO CHE MI AMA E CHE IO SONO SUO FIGLIO. Quindi ogni attacco è una richiesta di aiuto o una richiesta di amore.”

Ho invocato lo Spirito Santo, che è l’anello di congiunzione che ci riconnette a Dio… e le parole sono fluite con amore… chiedendo in primo luogo da dove venisse il dolore che lo faceva arrabbiare… e sottolineando che in questo momento lui si sentisse separato da Dio (mio padre è stato un ferreo ateo… solo recentemente, con noi che gli ronziamo intorno parlandogli di angeli, energie, amore, perdono, Gesù, Dio… etc. si sta ammorbidendo ed aprendo!).

La magia si è palesata quando lui e mia sorella si sono riappacificati. La magia dell’Amore Divino, il potere dello Spirito Santo, che, proprio come la foto stupenda che ho trovato, ha riappacificato il fuoco della rabbia e della sofferenza di mio padre.

Quindi, la prossima volta che verrai attaccato da qualcuno, ricordati che questa persona non sta facendo altro che gridare il suo dolore, che urlare la sua richiesta di aiuto! Abbi compassione, invoca Gesù e lo Spirito Santo, e il meglio per voi, per lui o lei, verrà compiuto. E se la persona che attacca sei tu… magari subito, o magari dopo… cerca di capire come mai hai attaccato, quale fosse la tua sofferenza che cercavi di proiettare sull’altra persona. Non ti viene in mente? La sera, prima di addormentarti, invoca e chiedi delucidazioni… e arriveranno!

Abbiamo tanto bisogno di imparare nuovamente a rapportarci fra di noi. Cominciamo in famiglia, dove è anche più difficile, dove le dinamiche di sofferenza sono più ancorate.

Non è facile, ma la ricompensa sarà… AMORE PURO!

Grazie per provarci!

Che le Benedizioni Divine affluiscano copiose su tutti noi!

Acquario2012

 

 

Le carte di Doreen Virtue dal 27 maggio al 2 giugno 2013

Lun – Mar: “Re di Fuoco”, ha a che fare con l’energia maschile in te, con la motivazione, ambizione, potere, non lamentarti, usa quel potere, veicola quel potere, abbiamo bisogno di leader, non di pigri, attivati, non lasciare andare..

Mer – Gio: “Cavaliere di Fuoco”, notare ancora una carta di fuoco, simbolo di forza e potere. Non demordere, proteggi quello che hai costruito, abbi coraggio e credi in te. Se il tuo ego ti dirà che non sei in grado, che non sei pronto, NON ascoltare quella voce.

Ven – Sab – Dom: “Equilibrio”, tu sei un figlio di Dio, hai tutti i doni di Dio, hai il potere, la salute, la saggezza, la compassione, il perdono, l’equilibrio, la creatività, le risposte, le hai TUTTE tesoro, e per favore non disperarti più.
C’è bisogno di equilibrio e moderazione, c’è bisogno di depurarsi in caso di abuso di alcol, cibo o altro. Significa cooperare e venire a compromessi e di aspettare per il giusto momento. Ma l’equilibrio non significa essere passivi, non è la stessa cosa che essere pacifico. Equilibrio nel come tratti il tuo corpo, equilibrio nel gestire la tua vita e le tue responsabilità, significa mettere le tue priorità in cima ma anche essere responsabile. E’ un messaggio per la nostra salute, per rilassarci e lasciare andare durante la settimana, che sarà passionale e forte. Bravissimi, ce l’avete fatta a uscire dalla vostra confort zone, facendo ciò che è giusto fare!

untitled

Illuminate il cuore

Quando si tratta di messaggi importanti, lasciatemeli postare così come sono… perchè sono importantissimi. Qui il link di questo messaggio.

Devo ringraziare mia sorella se ho avuto l’opportunità di leggere questa canalizzazione.

Kryon ha parlato, e ha reiterato che siamo in una fase STORICA, che il cambiamento si sta compiendo, che molto c’è da fare, e che l’energia bassa cercherà di tener duro fino alla fine.

Per questo c’è bisogno di noi, voi tutti, che avrete il cuore illuminato nel leggere queste ma soprattutto  quelle righe.

Che cosa ci si aspetta da voi? Basta essere, vecchia anima. Vai al lavoro e mostra là la tua luce. Mostra che hai compassione per chi ti circonda. Vai a casa dalla tua famiglia che, forse, non crede in questo e non giudicarli. Anzi, mostra loro la tua compassione, perché hai un frammento di Dio dentro di te. Pensa a quello che farebbero i maestri proprio adesso. Loro non stanno lì a giudicare, festeggiano la tua vita! Non importa chi hai davanti, celebra le loro vite! Sii l’esempio di un Dio compassionevole e dei semi divini che sono in te, e questo darà forma al tuo futuro. Non avere paura.

Kryon poi dice giusto: abbiamo diritto alla pace, a vivere serenamente, tutti, anche coloro che sono nati in un luogo di guerra cronica. Quanti, quanti sono questi luoghi sulla terra? Tanti troppi… Palestina, Sudan, Afganistan, Iraq e chissà quanti altri che non ci fanno conoscere. Ma senza andare troppo lontano, basta vedere la “nostra” mafia/camorra/ndrangheta cosa combina a centinaia di migliaia di famiglie il cui desiderio è vivere una vita serena e felice. Anche quelle sono energie basse, e prima o poi arriverà il giorno in cui l’amore, la verità, la compassione prevarranno.

Operatore di Luce, è questo che stavi aspettando ed è il futuro che tu volevi. È il motivo per cui sei nato e sei in vita adesso.

Ora basta! E’ tempo che tutti possano vivere serenamente, Kryon spiega che noi tutti siamo “vecchie anime”, cioè abbiamo vissuto chissà quante altre cento, mille, migliaia vite passate… Ci credete? Credete nella reincarnazione? Credete nella possibilità di aver vissuto al tempo dei romani, degli unni, dei greci, degli egizi? Dovreste..

Non son certo io che vengo a raccontare cose nuove, ma riporto, e questa è una di quelle DA RIPORTARE. Un must do. Leggete, se il cuore vi si illumina, e meditate.

Accettare nuovi paradigmi di un futuro senza guerre, è il prossimo passo. Guardare la civiltà in modo diverso da come vi è sempre stato detto, è il prossimo passo. Lasciar andare le vecchie paure che hanno in tanti, da così tanto tempo, riguardo a cosa arriverà dopo. Quello è il ponte. È una cosa bella. Il fatto stesso che ci sia un ponte è una bella cosa.

buona domenica di luce a tutti ❤