Sgamare l’ego

Sono giorni ormai che mi ronza questa domanda.

Come fare a interagire con le persone ancora addormentate.

E’ un dato di fatto, io mi sono resa conto, loro no.

Io sento, loro no.

Non mi sento una prescelta, superiore. Sono un nessuno di questo Tutto. Semplicemente, loro non ci sono ancora arrivati, non hanno ancora ricordato.

Non so dare una percentuale, ma credo che il 90% delle persone che mi capita di incontrare siano ancora a questo livello. Vedo persone che stanno iniziando a percepire qualcosa, che leggono della legge dell’attrazione, fanno corsi, tentano ma… sono ancora pochi. E anche con loro è difficile l’interazione…. Perché?

Che fare?

E’ ormai palese quando vedi che le persone usano quel 3% del cervello. Non vanno oltre. Accettano. Si fanno ingolfare dalla negatività che pare, illusioriamente, prevalere.

Non dico più nulla, sorrido, e offro il mio silenzio, il più delle volte. Parlare, ho notato, di quello che so, porta solo a dei laconici “eh si, però…”.

A volte mi arrabbio. Ma sto imparando a farmi scivolare questa rabbia, a non farla più insabbiare in me.

Noto che le persone sentono il mio cambiamento, ma non dicono nulla.

Mi piacerebbe tantissimo che tutti avessero questa consapevolezza, questo amore per le nuvole, gli uccellini, il battito del cuore, e sentissero la Divinità in loro. La potenza di creare col pensiero.

Un po’ di frustrazione ci sta, no?! Io rispetto il libero arbitrio, ma quando mi incontro con questa vecchia energia… non so che fare.

Vivo ormai nella Verità. E non so stare zitta.

Sono paziente, e penso “è per testare la mia pazienza…”

Ho letto questo articolo “5D CONSCIOUSNESS ~ ARE WE THERE YET?”  dove l’autrice descrive come le persone “risvegliate” che vivono addirittura nella Quinta Dimensione, e sono presenti anche a questo livello di terza, sono migliaia.

Come, come, come fate a vivere? Dove siete? Sul cucuzzolo della montagna? Nell’isoletta in mezzo all’oceano? Oppure anche voi avete da interagire con degli zombi 9h al giorno per 5 giorni a settimana? Gli amici me li scelgo io, quindi sera e weekend sono salva! Ma il resto del tempo… la negatività è ovunque. Se prima mi faceva male, almeno ora ne sento meno l’influenza, ed ho appreso metodi per ripulirmi e ricentrarmi nella luce, nell’amore.

Casualmente, la mia collega con il quale interagisco di più è di una negatività da film. Del tipo “Che bello oggi c’è bel tempo.” Lei ti risponde “Sì ma domani ritorna la pioggia” LOL. Comprendo che questo possa essere per influenzarla positivamente, ed in effetti è così ma … è così dura …

 

 

Questo lo scrivevo giusto 4 giorni fa. O meglio, per specificare, era il mio ego che parlava. Poi qualcosa è successo. Non so, ma una porticina del mio subconscio ha lasciato passare un’informazione. E se la tua collega, quella super negativa, rappresentasse la tua ombra? Tutte quelle peculiarità di te che non ti piacciono? Negativa fino all’esasperazione (e la negatività ancora fa capolino nella mia mente), si veste malissimo (come me fino a qualche tempo fa), dipendente dal compagno (come me in passato), arrossisce per un nonnulla, ironia poco ironica….

Ecco. Le tue ombre tutte qui. Quelle che non vuoi vedere / accettare. Le hai di fronte, un’altra persona te le mostra ogni giorno. Tu non la sopporti, o meglio non sopporti quelle sue peculiarità. Che botta…

Mi torna anche il concetto di umiltà vs superiorità nei confronti degli altri. Umiltà è rendersi conto di essere piccoli, allo stesso livello di tutti, anche di coloro che “non hanno ancora compreso”. Superiorità ti dà un potere, temporaneo, di sentirti in grado di fare o sapere di più rispetto agli altri. Potere illusorio. Illusione. Come la vita in 3D che stiamo vivendo in questa dimensione.

Ora sono a disagio, avendone presa consapevolezza. Come, come, come è possibile, che ancora, mi faccio prendere in giro da questo ego?

E’ tutto così semplice, ma la mente rende così difficile. Siamo divini, siamo amore, siamo luce, ma non ce ne rendiamo conto, ci autosabotiamo. Che gioco strano, che stiamo giocando…

Bho, meno male che me ne sono accorta! Ego sgamato!

To be continued……

 

 

 

Seminare..

Sono in fase di analisi. Del qui ed ora. Basta piagnucolare, guardiamo avanti. Ecco,sono nella fase del “guardare avanti”.

Ho trovato su www.stazioneceleste.it una canalizzazione da parte di Krion che più o meno riflette quanto sto passando… e spero possa tornare utile ad altri…

Bene, ora che abbiamo superato la linea del 2012, che succede?” 

“Voglio che vi fermiate e guardiate che cosa avete fatto”. Perché, per poter guardare avanti, dovete capire che cosa sta dietro di voi. Dietro di voi c’è l’aver battuto un’energia vecchia, al di sopra e al di là di ciò che qualunque profezia vi abbia mai ritenuto capaci di fare. Voglio che vi guardiate intorno, in senso figurato, e vediate che cosa avete realizzato e che cosa avete passato. Avete sgobbato in mezzo all’energia più vecchia che esistesse sul pianeta. Avete preso la luce e l’avete lanciata contro le cose più buie che non avevano alcuna integrità, contro il giudizio e il dramma (…)

rilascioAdesso tutto inizia a cambiare e la prima cosa che succede è quello che chiameremo rilascio. Dovete capire che lo Spirito si muove lentamente. (…) Quindi non c’è un orologio o una tabella oraria che lo Spirito vi abbia dato, eccetto una finestra dei prossimi 18 anni, mentre il vostro pianeta continua a precedere attraverso quello che viene detto Fenditura del Cigno, cioè la Via Lattea. Entro questi 18 anni si ha una profondità di potenziale per cui voi sarete in grado di “gettare i semi della nuova coscienza”, che nei tempi futuri crescerà davvero in fretta.

Se qualcuno ha visto, ho postato su facebook e twitter le traduzioni delle carte di Doreen Virtue… Anche lei ha parlato di “rilasciare” nel mese di gennaio, e se consideriamo che questa canalizzazione è avvenuta il 6/1/13 possiamo fare 2 + 2 … Che significa esattamente?

Rilascio: se siete un sollevatore di pesi e avete tenuto un peso in mano per un periodo molto lungo, quando lo rimettete sul supporto, i muscoli avranno bisogno di tempo per ritornare alla normalità. Si produce uno stress, tenendo sollevato un peso, e con lo stress si ha un cambiamento dell’equilibrio corporeo. Prendetevi una breve vacanza dalla battaglia contro la vecchia energia. (…) L’Umano saggio aspetterà sempre un momento, intanto che le cose si riassestano e osserverà dov’è che si posano. L’Umano non saggio continuerà a spingere alla vecchia maniera, comunque. È importante che rilasciate per un momento e che diate uno sguardo al paradigma che cambia.

Ecco, credo che questo periodo di “forzata vacanza” che sto passando possa essere quello che Kryon indica come una pausa dalla battaglia contro la vecchia energia.. O almeno pare..

Dato che avete modificato l’attuale sistema di griglia di Gaia e avete espresso l’intenzione di superare la demarcazione del 2012 e di entrare nel 2013, le regole secondo cui luce e buio si combattono sono cambiate. Adesso la luce avrà un impatto maggiore – assai più potente.lightworker

Ottime notizie! Ora il nostro lavoro di Operatori di Luce sarà più potente 🙂 !

Mentre voi lottavate contro la vecchia energia, non stavate arando i campi per prepararli alla semina. Invece, stavate sopravvivendo. Adesso è il momento di preparare i campi per la semina e, durante il processo di rilascio, vi volgete all’interno. Preparare i campi è una metafora dello scoprire il Sé Superiore, la parte quantica in voi, e andare in un luogo, personalmente, in cui le cose della vostra vita quotidiana iniziano ad avere più senso.

Tuttavia non è tempo di “dormire sugli allori”, anzi è tempo di maggior lavoro, di semina come dice Kryon… pazientemente, con dolcezza dobbiamo tenere cura del nostro “orto”, il nostro Sè Superiore, e con calma aspettare il germogliare del nostro duro lavoro, quando tutto avrà più senso… Ma dobbiamo essere pazienti…

seminaI campi ora non sono pronti, quindi dovete fare una pausa e prepararli. Nel processo di questa preparazione, scoprirete che l’energia oscura è più facile da combattere, cosa che vi permetterà di seminare. Verranno fuori dei nuovi scenari per dimostrarvi che questo è vero. Non crederete di aver superato alcune delle sfide così facilmente. Perché adesso l’energia vi sostiene e un anno fa non lo faceva. L’anno 2013 è realmente una linea di demarcazione dell’intento e influenza la manifestazione. Voi cominciate a preparare i campi per la nuova energia e iniziate a piantare i semi utilizzando quello che ha la vecchia anima: la saggezza del passato.

Per seminare ci consiglia Kryon di fare buon uso dell’esperienza appresa nel passato… ecco che quindi torna utile questo periodo iniziale di introspezione dove dobbiamo rilasciare le vecchie energie, e fare tesoro di ciò che ci è successo…

La crescita dei semi della coscienza sarà un processo lungo. Ci vorranno 18 anni solo per seminarli!

Anche Doreen indica che quest’anno, almeno la prima metà dell’anno, sarà un anno di attesa, di riflessione, di introspezione, di semina… per poi sfociare in una raccolta, anche se forse temporanea, visto che Kryon ci dice che sarà una semina moooolto lunga, addirittura di 18 anni!

Come fare allora? Come seminare? Semplice… usare la luce con cui sei venuto qui, dice Kryon.

Allora, Operatore di Luce, adesso ti dirò che la sola maniera per far crescere il raccolto è usare la luce con cui sei venuto qui. Ecco. Voi siete quelli che devonoluce raccogliere la sfida, indossare il mantello della responsabilità per cui siete venuti e andare avanti per garantire che il raccolto cresca. Voglio solo dirvi che quello che avete affrontato fin qui era la parte più dura. Quello che affronterete diventerà più facile man mano che il tempo passa. Ma ci vorrà comunque un tempo più lungo di quanto preferireste. Perciò, quello che vedrete, molto lentamente, è l’emergere di una nuova energia Umana. Assumerà molte forme, ma vedrete cose nuove.

E ci consola dicendo che ciò che abbiamo fatto in passato, è stata la parte più tosta… ora siamo in discesa 🙂 …

Quindi entrate lievemente, in punta di piedi, in questa nuova energia, invece di spararvi avanti con la nuova verità. State entrando nella luce in più modi che mai e persino la vostra “verità” potrebbe cambiare.

Abbiamo bisogno di voi e abbiamo bisogno che siate entusiasti di ciò che è in arrivo. Siete appena usciti da un’era buia di oltre 30.000 anni. Verrà un giorno, forse presto come la prossima precessione, in cui la storia Umana non conterà nemmeno gli anni prima del 2012 come uno studio sociale fattibile. Ecco che cosa avete davanti ora – l’inizio di una nuova era.

Pensare che siamo all’anno zero è un pò tanto, ma cominciamo ad abituarci all’idea che questo cambiamento è in effetti in atto… Entusiasti? Dovremmo esserlo!entusiasmo

Dio benedica gli Esseri Umani e tutto quello che rappresentano nell’Universo.

E così è.

Kryonkryons