Luna Piena e Wesak

Buonissima Luna Piena e Wesak a tutti!

Spero l’abbiate passata in piena connessione con l’amore che i maestri ascesi, il Buddha, Cristo e centinaia di migliaia di anime terrene elevate hanno mandato alla Terra.

Cos’è il Wesak? Anni fa spiegavo questo

Ma veniamo ad oggi.

Le energie potenti che questo maggio ci propone (vedi post di qualche giorno fa) sono molto forti, e già si sono fatte sentire da qualche settimana.

Ricordiamoci inoltre che, se anche non dovessimo aver “celebrato” con una cerimonia vera e propria questa Luna potente, abbiamo fino a 3 giorni per far ciò.

E cosa dovremmo celebrare? Noi stessi e la vita migliore che verrà, concentrandoci sul momento presente con il massimo della positività che possiamo sentire nel cuore, la camera della nostra anima, dove possiamo sentire davvero parlare il nostro Sè Superiore.

Quando infatti siamo alla ricerca di risposte, poniamo sì una domanda a livello mentale, ma piuttosto che cercare la risposta sempre nella parte superiore del nostro corpo, concentriamo la nostra attenzione sul petto, dove l’anima vive.

Tutto parte da noi, non scordiamocelo, e parte da questo stesso momento, da questo respiro, da questo attimo, da coltivare con amore, con cura, con attenzione, perchè ce lo meritiamo.

Siamo qui su questa Terra perchè lo abbiamo deciso noi, e sapevamo fin dall’inizio che non sarebbe stata una passeggiata su una spiaggia caraibica. No, tutt’altro.

Ma siamo qui per evolvere, e velocemente anche, e ce ne stiamo accorgendo. 5 mesi fa è cominciato questo 2020, e subito in salita (chi si ricorda l’attacco americano in Iran?), poi continuato con questo Coronavirus che sta testando fortemente tutta la nostra vita, individuale e collettiva.

E, sì, il meglio deve ancora venire, perchè siamo in tanti ad esserci resi conto che non siamo solo corpo fisico e magliette firmate, ma piuttosto siamo amore, connessione, a livello globale ed universale.

Ed il nostro potere, divino, lo stiamo riscoprendo e mettendo in pratica, giorno dopo giorno, praticando la positività, e raccogliendo piccole piantine di amore che crescono nel nostro orticello.

E quindi celebriamo con gioia, servizio ed umiltà la nostra evoluzione, focalizzandoci sempre e costantemente sul buono che arriva, anche quando non dovesse apparire a prima vista.

La magia, l’alchimia, si sta compiendo or ora… gioiamo quindi in ogni singolo istante, facciamo scorta di questa potente energia che sta arrivando sulla Terra.

blood moon

Photo by GEORGE DESIPRIS on Pexels.com

Le regole del Dalai Lama

Si avvicina il week-end, migliore momento della settimana, godiamocelo a fondo e ricordiamoci delle bellissime parole del Dalai Lama che ho riportato in questo brevissimo video usando Stupeflix su Youtube (tra l’altro molto facile da utilizzare… consigliatissimo per brevi video senza sborsare neanche un soldino 🙂 )

 

Per comodità nostra le riporto qui di seguito….

  • Tieni sempre conto del fatto che un grande amore e dei grandi risultati comportano un grande rischio.
  • Quando perdi, non perdere la lezione.
  • Segui sempre le 3 “R”: Rispetto per te stesso, Rispetto per gli altri, Responsabilità per le tue azioni.
  • Ricorda che non ottenere quel che si vuole può essere talvolta un meraviglioso colpo di fortuna.
  • Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato.
  • Non permettere che una piccola disputa danneggi una grande amicizia.
  • Quando ti accorgi di aver commesso un errore, fai immediatamente qualcosa per correggerlo.
  • Trascorri un po’ di tempo da solo ogni giorno.
  • Apri le braccia al cambiamento, ma non lasciar andare i tuoi valori.
  • Ricorda che talvolta il silenzio è la migliore risposta.
  • Vivi una buona, onorevole vita, di modo che, quando ci ripenserai da vecchio, potrai godertela una seconda volta.
  • Un’atmosfera amorevole nella tua casa dev’essere il fondamento della tua vita.
  • Quando ti trovi in disaccordo con le persone a te care, affronta soltanto il problema attuale, senza tirare in ballo il passato.
  • Condividi la tua conoscenza. E’ un modo di raggiungere l’immortalità.
  • Sii gentile con la Terra.
  • Almeno una volta l’anno, vai in un posto dove non sei mai stato prima.
  • Ricorda che il miglior rapporto è quello in cui ci si ama di più di quanto si abbia bisogno l’uno dell’altro.
  • Giudica il tuo successo in relazione a ciò a cui hai dovuto rinunciare per ottenerlo.

MAKE THEM YOURS…………. 🙂